Appaltati i lavori per nuovi laboratori e palestra alla Colli di Felizzano. Lavori per un milione di euro.

Sono stati appaltati dal Comune di Asti i lavori di realizzazione della nuova palestra e dei nuovi laboratori a beneficio dell’università, nella caserma Colli di Felizzano: i nuovi laboratori saranno al primo piano della palazzina che affaccia su via Arò e la palestra sarà ospitata nella costruzione sita all’angolo tra via Arò e via Pietro Micca,

Ad aggiudicarsi le gare due ditte piemontesi: la CO.GE.AS. SRL., con sede in Asti si è aggiudicata la realizzazione della palestra e la TIELLE Impianti S.r.l. di Torino i laboratori.

 

Oltre un milioni di euro di investimenti.

Il finanziamento arriva dai fondi europei del PTI (Programma Territoriale Integrato) erogati dalla Regione Piemonte per il progetto è stato presentato dalla Città di Asti, come capofila di altri trentasette comuni della provincia e denominato “Il futuro dalle radici”.

La Città di Asti per i due progetti ha ricevuto 960.000 euro, cui ha dovuto aggiungere 210.000 euro di cofinanziamento con fondi propri.

 

Abbellimento di via Arò e corso Alfieri.

La zona di via Arò, intanto, comincia a riqualificarsi anche a seguito della realizzazione del fabbricato che ha preso il posto della ex Macobi e della nuova scalinata che collega la via a piazza De André.

L’intervento si aggiunge al finanziamento da 670 mila euro ottenuti dal Comune con il Piano di Qualificazione Urbana che saranno impiegati per abbellire la zona di corso Alfieri tra piazza Alfieri e San Pietro (marciapiedi, illuminazione pubblica, decoro urbano e finanziamento ai negozi che affacciano sul corso).